Stati Uniti: salari accelerano a gennaio più del previsto

4 Febbraio 2022, di Redazione Wall Street Italia

I salari negli Stati Uniti accelerano più del previsto. Secondo i dati diffusi oggi dal Dipartimento del Lavoro Usa, i salari orari medi hanno mostrato un aumento dello 0,7% rispetto al mese precedente, contro il +0,5% stimato dagli analisti. A dicembre i salari erano saliti dello 0,5% (dato rivisto dal precedente +0,6%). Secondo gli esperti questa accelerazione è legata all’assenza dovuta a Omicron prevalentemente concentrata fra i lavoratori meno qualificati con salari nella fascia bassa della distribuzione.