Italia, S&P’s: “Luce in fondo al tunnel ma la strada è ancora lunga”

15 Novembre 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Standard & Poor’s vede la luce in fondo al tunnel per l’Italia. A dirlo il capo economista dell’agenzia di rating Jean-Michel Six secondo cui però la strada da percorrere è ancora lunga.

“L’economia sta finalmente inviando più segnali positivi sulla ripresa, che è stata attesa tanto a lungo. Nel secondo trimestre la crescita, all’1,5 per cento annuo ha segnato una accelerazione ai massimi da sei anni (…) La crescita si sta espandendo a tutti i settori dell’economia ed è particolarmente incoraggiante il fatto che ora gli investimenti stiano di nuovo giocando un ruolo, dopo la pausa di inizio 2017, grazie agli incentivi fiscali. Tuttavia la strada è lunga sia per gli investimenti delle imprese, che restano del 20 per cento inferiori ai livelli del 2007, sia per la produttività del lavoro che avanza a rilento”.