Snam: pesa separazione di Italgas, utile in calo

7 Marzo 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Dopo la separazione di Italgas, con effetti dal 7 novembre scorso, Snam chiude il 2016 con un utile netto a 861 milioni di euro, in calo del 30,5% rispetto al 2015.

Calano del 2,3% anche i ricavi regolati, fermi a quota 2,44 miliardi. A pesare il taglio del tasso di remunerazione degli investimenti deciso dall’Autorithy nel settore trasporti. Il gruppo guidato dall’ad Marco Alverà ha anche presentato il piano industriale 2017-2021 con dividendo in crescita del 2,5% annuo nel periodo 2016-2018.