Silvio Berlusconi conferma volontà di vendere il Milan

27 Maggio 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Silvio Berlusconi conferma la decisione di fare un passo indietro nel Milan. “Dopo 30 anni per me credo sia arrivato il momento di passare la mano, ma voglio lasciare il Milan a chi saprà renderlo protagonista in Italia e nel mondo, a chi si impegna a mettere soldi ogni anno nella squadra”, ha detto a Tele Radio Più.