Sciopero generale in Catalogna: trasporti bloccati

8 Novembre 2017, di Alessandra Caparello

BARCELLONA (WSI) – Catalogna bloccata per lo sciopero generale per chiedere la liberazione dei membri del governo e i leader indipendentisti.

Strade e autostrade paralizzate e anche le università. Intanto il premier belga Charles Michel, riferendo in parlamento della situazione catalana e dei suoi riflessi sul Belgio, ha detto:

“Puigdemont è un cittadino europeo che deve rispondere delle proprie azioni, con i suoi diritti e doveri, senza privilegi.