Saipem: nuovi contratti in Medio Oriente e America latina per 240 milioni di dollari

18 Gennaio 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Circa 240 milioni di dollari, pari a 224 milioni di euro, è questa la cifra che si è aggiudicata Saipem siglando nuovi contratti ed estendendo vecchie commesse nel ramo della perforazione onshore in Medio Oriente e America Latina, in particolare Arabia Saudita, Marocco, Bolivia e Argentina.

I nuovi contratti si aggiungono a quelli annunciati a settembre che avevano un valore di circa 430 milioni di dollari. Stefano Cao, amministratore delegato di Saipem , ha commentato così:

“Con queste nuove acquisizioni Saipem  consolida la propria pluriennale presenza in Medio Oriente e America Latina in vista di una crescita del mercato della perforazione in queste aree strategiche del mondo”.

Intanto Barclays ha deciso di alzare il prezzo obiettivo di Saipem a 0,62 euro confermando il rating overweight.