Saipem affonda fino a -6% tra caduta petrolio e AdC imminente

10 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Indietro oggi i titoli oil in scia al calo delle quotazioni del petrolio, già reduce ieri da un corposo dietrofront dettato principalmente dai timori che i lockdown in Cina penalizzino la domanda di greggio. S

otto il fuoco delle vendite a Piazza Affari soprattutto Saipem (-6% a 0,996 euro). Il ceo Francesco Caio ha affermato in un’intervista che il gruppo sta lavorando per anticipare il previsto aumento di capitale di 2 miliardi di euro e portarlo a termine in estate. Il Chief Operating Officer di Saipem, Alessandro Puliti, ha invece indicato entro la fine del mese la firma di un accordo per vendere l’attività di perforazione a terra.