Saint-Nazaire: entro fine aprile l’accordo con Fincantieri

7 Marzo 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Entro la fine di aprile, salvo imprevisti, i cantieri Saint-Nazaire passeranno di proprietà a Fincantieri per una quota tra il 45 e il 49% e il resto del capitale sarà diviso tra lo Stato Francese e il gruppo di costruzioni militari Dcns.

A delineare questo schema è stato proprio il governo guidato da Francois Hollande che così facendo evita che Fincantieri possa prendere il controllo totale dei cantieri d’Oltralpe. Ad affiancare Fincantieri potrebbe scendere in campo MSC Crociere mentre pare che l’americana Royal Caribbean International abbia fatto dietrofront.