Ryanair: scioperi mettono il freno agli utili semestrali

22 Ottobre 2018, di Mariangela Tessa

Gli scioperi pensano sui conti Ryanair. La compagnia low cost irlandese ha annunciato un utile netto nel semestre aprile-settembre di 1,2 miliardi in calo del 7 per cento.

Il gruppo ha tuttavia realizzato un nuovo record di passeggeri trasportati, pari a 76,6 milioni, con un tasso di riempimento medio degli aeromobili del 96 per cento.

Nello stesso periodo, i ricavi sono aumentati dell’8% a 4,79 miliardi. Ryanair ha poi confermato la stima di utile dell’esercizio, ritoccata al ribasso ad inizio ottobre, in una forchetta di 1,1 e 1,2 miliardi.