Ryanair in crisi: nuovo profit warning, pesa la concorrenza

18 Gennaio 2019, di Alessandra Caparello

Ryanair lancia il suo secondo profit warning.  Il vettore irlandese ha accusato l’intensa concorrenza durante l’inverno che ha spinto la compagnia a tagliare le stime.

L’utile per l’anno che si conclude il 31 marzo sarà di 100 milioni di euro (88 milioni di sterline) inferiore alle precedenti aspettative, tra 1 miliardo di euro e 1,1 miliardi di euro. L’amministratore delegato di Ryanair, Michael O’Leary, si è detto “deluso” per aver tagliato i profitti e ha detto che la compagnia aerea potrebbe essere costretta a ridurre ulteriormente le tariffe e la guidance.