Russia: S&P ritirerà i rating su tutti gli emittenti russi entro il 15 aprile

22 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

L’agenzia S&P Global Ratings ha annunciato la sospensione dei rating per tutte le entità russe entro il 15 aprile. La sua decisione fa seguito al divieto giunto dall’Unione europea.

Lo scorso 15 marzo 2022, infatti, l’Unione europea ha imposto il divieto di fornire rating a persone giuridiche, entità o organismi con sede in Russia. Alla luce di ciò, e dopo aver comunicato la sospensione delle proprie attività commerciali in Russia lo scorso 9 marzo, S&P Global Ratings ha fatto sapere che ritirerà tutti i suoi rating in sospeso su emittenti rilevanti prima del 15 aprile, la scadenza imposta dall’Ue.