Rocket Sharing Company: ricavi a 1,9 milioni in crescita del 412% rispetto al 2020

29 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Ricavi delle vendite pari a 1.873 migliaia, in crescita del 412% rispetto all’esercizio precedente, ma risultato netto negativo per Euro 293 migliaia, rispetto ad un risultato netto di Euro 6 migliaia al 31 dicembre 2021. Questi i principali risultati al 31 dicembre 2021 di Rocket Sharing Company S.p.A., start-up che ha sviluppato un’innovativa piattaforma di sharing in blockchain integrata con un sistema di fidelizzazione e fornitura di servizi diretti quali energia e gas.
La Società, si legge in una nota, ha avviato il progetto di quotazione sul mercato Euronext Growth Milan culminato con l’avvio delle negoziazioni in data 28 febbraio 2022. Il collocamento, che ha generato una domanda complessiva pari a circa 3 volte il quantitativo offerto pervenuta da primari investitori qualificati/istituzionali italiani ed esteri, ha avuto ad oggetto complessive n. 5.040.000 azioni. Sulla base del prezzo di collocamento definito in Euro 0,80 per azione, la raccolta è stata pari a circa Euro 3,9 milioni (comprensiva dell’opzione greenshoe), la capitalizzazione ad inizio negoziazioni pari a Euro 9,1 milioni (10 milioni includendo le azioni PAS) e il flottante pari a circa il 44,2% (a seguito dell’esercizio dell’opzione greenshoe). “Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti nel corso dell’esercizio 2021. Dalla costituzione della Società avvenuta nel 2019 siamo stati in grado di generare in poco tempo ricavi per quasi 2 milioni di euro. Abbiamo posto le basi per l’avvio di un ampio percorso di crescita che riguarda l’innovativo modello di business, la piattaforma proprietaria “Rocket Sharing” e lo sviluppo commerciale. Nell’esercizio abbiamo inoltre intrapreso il progetto di quotazione in Borsa che ci ha visto giungere all’avvio delle negoziazioni sul mercato Euronext Growth Milan. Questi risultati, unitamente al positivo riscontro da parte di investitori italiani ed esteri che hanno deciso di sostenere la nostra idea imprenditoriale in occasione dell’IPO, ci consente di guardare con fiducia e determinazione la strategia di sviluppo ed internazionalizzazione.” Così commenta Luigi Maisto, Presidente e Amministratore Delegato di Rocket.