Imprenditori: cresce ottimismo nel mondo, ma non in Italia – report

24 Marzo 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – In crescita l‘ottimismo globale a fine 2016 da parte delle imprese. A dirlo l’ultimo International Business Report (IBR), realizzato su base trimestrale da Grant Thornton International Ltd, secondo cui il livello di ottimismo a fine 2016 si attestava al 38%, 5 punti percentuali in più rispetto al trimestre precedente.

Eccezione l’Italia dove l’ottimismo è calato di 14 punti percentuali rispetto al trimestre precedente attestandosi al 12%. A pesare il clima di incertezza politica degli ultimi mesi del 2016 e questo nonostante  le previsioni in crescita su ricavi (52%, in crescita di 4 punti percentuali rispetto al trimestre precedente), redditività (48%, in crescita di 16 punti) e export (28%, in crescita di 16 punti).