Renault taglierà 15 mila posti di lavoro in tre anni, un terzo in Francia

29 Maggio 2020, di Mariangela Tessa

Il gruppo automobilistico Renault ha annunciato un drastico piano di risparmi per oltre 2 miliardi di euro su tre anni, che prevede la soppressione di circa 15mila posti di lavoro nel mondo, 4.600 dei quali in Francia.

Il costo stimato per la realizzazione del piano è di 1,2 miliardi di euro, precisa il gruppo.

“In un contesto fatto di incertezze questo progetto è vitale per garantire una performance solida e duratura” sottolinea la ceo ad interim, Clotilde Delbos.

Il gruppo ha accusato lo scorso anno la sua prima perdita netta in 10 anni.