Record di Neet: un giovane italiano su cinque né lavora né studia

18 Luglio 2017, di Mariangela Tessa

Record negativo per l’Italia per i Neet. Quasi un giovane su cinque in Italia, nella fascia tra 15 e 24 anni, non ha e cerca un lavoro né è impegnato in un percorso di studi o di formazione. Si tratta di uno dei tassi più alti d’Europa: 19,9% contro una media nel Continente dell’11,5%. È uno dei dati che emerge dall’indagine 2017 sull’occupazione e sugli sviluppi sociali in Europa (Esde) pubblicata ieri dalla Commissione.