Prysmian: commessa da oltre 800 milioni per il cablaggio di due parchi eolici tedeschi

15 Settembre 2022, di Redazione Wall Street Italia

Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni nonché nella transizione energetica europea, si è aggiudicato da Amprion Offshore GmbH due commesse del valore totale di oltre 800 milioni di euro per progettare, fornire, installare e collaudare i cavi terrestri e sottomarini che collegheranno la rete elettrica ai parchi eolici offshore nell’area tedesca del Mare del Nord, DolWin4 e BorWin4, che trasmetteranno complessivamente 1,8 GW di potenza.

Prysmian fornirà circa 1.000 km di cavi unipolari in rame da ±320 kV ad alta tensione in corrente continua (HVDC – High Voltage Direct Current) con isolamento in XLPE. I cavi sottomarini saranno prodotti a Pikkala (Finlandia) e ad Arco Felice (Napoli), mentre i cavi terrestri saranno realizzati a Gron (Francia) e Abbeville (USA). Prysmian installerà i cavi sottomarini impiegando diverse navi all’avanguardia, assicurando il minor impatto ambientale possibile. La consegna e il collaudo dei due progetti sono previsti per il 2028.

In seguito a questa notizia, il titolo a Piazza Affari sta segnando +1,50% nella seduta odierna.