Pmi servizi Italia: lieve calo a 53,7 a maggio, ma resta solida la crescita dell’attività terziaria

3 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Resta solida la crescita dell’attività terziaria di maggio in Italia. L’attività economica è di nuovo aumentata grazie al forte incremento dei nuovi ordini, anche se il tasso di espansione è rallentato leggermente nel corso del mese. “Ciononostante, a fronte del maggiore carico di lavoro, le aziende hanno continuato ad assumere e al tasso più rapido dall’estate del 2007, si legge nel report odierno.
Nel dettaglio, l’indice destagionalizzato S&P Global Pmi dell’attività terziaria di maggio in Italia è sceso a 53,7 da 55,7 di aprile, indicando il quarto mese consecutivo di crescita della produzione terziaria italiana ed un’espansione generalmente elevata.