Piazza Affari vola in avvio, Ftse Mib subito sopra i 25mila punti

29 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Scatto in avvio di giornata per Piazza Affari in scia ai guadagni di Wall Street e dei listini asiatici questa mattina. Sponda anche dal nuovo calo del prezzo del petrolio che contribuisce ad allentare i timori di un ulteriore aumento dell’inflazione.

A tenere banco sui mercati sono le speranze per le trattative tra Russia e Ucraina per il cessate il fuoco, mentre i rendimenti obbligazionari si sgonfiano. Le delegazioni ucraina e russa si incontreranno oggi in Turchia e l’Ucraina ha manifestato la propria disponibilità a considerare uno status neutrale.

Il Ftse Mib dopo i primi minuti di contrattazioni segna +1,3% a 25.033 punti. A guidare i rialzi sono le banche con +2,3% per Unicredit e +2,15% Intesa Sanpaolo. Bene tra le big anche Stellantis a +1,51% ed Enel a +1,16%.