Piazza Affari e Borse europee previste positive in avvio. I temi da seguire

30 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

La prima seduta della settimana dovrebbe avviarsi con segno positivo per le Borse europee, compresa Piazza Affari, grazie all’annuncio di un allentamento delle restrizioni contro il Covid-19 in Cina e all’allentamento dei timori sul ritmo dei rialzi dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve.

La sessione dovrebbe essere più tranquilla del solito a causa della chiusura di Wall Street per la festività nazionale del Memorial Day. Gli scambi Oltreoceano riprenderanno regolarmente martedì.

Questa mattina sentiment positivo nell’azionario asiatico. I mercati reagiscono positivamente alla decisione del governo di Pechino di allentare i lockdown imposti per arginare il Covid. L’allentamento delle restrizioni interessa in particolare le città di Pechino e di Shanghai, a due mesi da quando le autorità hanno ordinato ai cittadini di rimanere confinati nelle loro abitazioni.

Il sentiment del mercato dovrebbe inoltre continuare a beneficiare delle speculazioni degli investitori su un rallentamento, o addirittura un’interruzione, del rialzo dei tassi della Fed a partire da settembre, dissipando così i timori di una recessione.

In primo piano anche gli ultimi sviluppi sul fronte russo con il nulla di fatto sull’embargo Ue al petrolio. Il vertice europeo, indetto per mettere a punto un’accordo di massima sul sesto pacchetto di sanzioni, in vista del Consiglio europeo che prende il via oggi, non ha trovato l’accordo sul blocco delle importazioni di greggio russo a partire dalla fine dell’anno.

Tra gli indicatori del giorno, attenzione alla prima stima dell’indice dei prezzi al consumo in Germania a maggio. Il consenso di Reuters prevede un’accelerazione dell’inflazione all’8,0% in un anno dopo il +7,8% di aprile.

Infine, tra i titoli di Piazza Affari, da monitorare Telecom Italia dopo l’accordo raggiunto con Open Fiber e Cdp sull’avvio della rete unica.