Philips: precipitano gli utili, ma le stime 2017 restano confermate

24 Luglio 2017, di Mariangela Tessa

Brusco calo degli utili per Philips che, nel secondo trimestre, ha registrato profitti netti in caduta del 32,9% a causa di una base di confronto sfavorevole, ma ha confermato ugualmente gli obiettivi.

L’utile è stato di 289 milioni contro i 431 milioni di un anno prima, risultato allora sostenuto da versamenti straordinari. Il fatturato è salito del 4% a 4,29 miliardi. “Siamo sulla buona strada, malgrado la volatilità, per mettere a segno una crescita delle vendite del 4-6% nel 2017”, ha dichiarato il direttore esecutivo Frans van Houten.