Pfizer Inc: target price ridotto a 40 dollari

21 Giugno 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Tagliato il target price da 42 a 40 dollari per la società farmaceutica Pfizer Inc. da parte di Jefferies, con un consensus a 38,71 e un trading range di 52 settimane che va da 28,25 dollari a 36,46.

A destare timori è la situazione internazionale e  nei dettagli le future strategie del gruppo che dovrà scegliere un’eventuale separazione del segmento Gep(Global Established Pharmaceuticals) dagli altri rami. L’azienda ha subito infatti un calo sul fatturato già dal 2014 (allora era del 4%), calo che ha avuto ripercussioni su tutti i tre segmenti più importanti: GIP (Global Innovative Pharmaceutical) e su cui convertono i farmaci più venduti al mondo, GVOC (Global Vaccines, Oncology & Consumer Healthcare) e GEP.