Petrolio, Wti e Brent sopra 90$: il sentiment resta bullish

7 Febbraio 2022, di Redazione Wall Street Italia

La settimana parte all’insegna dell’incertezza per il petrolio che si mantiene tuttavia ben saldo sopra i 90 dollari al barile (sia il Wti sia il Brent). “Il mercato petrolifero ha chiuso la scorsa settimana in maniera solida, con il Brent che è riuscito a stabilizzarsi sopra la soglia di 93 dollari al barile, in crescita di circa il 3,6% nel corso della settimana”, sottolineano gli esperti di ING rimarcando che “il sentiment nel mercato rimane chiaramente rialzista, con preoccupazioni per la capacità inutilizzata e i continui rischi geopolitici dovuti alle tensioni russo/ucraine”.