Petrolio WTI crolla del 6% sotto gli 80$, quasi azzerato tutti i guadagni del 2022

23 Settembre 2022, di Redazione Wall Street Italia

Prezzi del petrolio in forte calo oggi con il WTI che allunga sotto gli 80$ toccando un minimo a 78,44 $ al barile, in calo del 6% circa e sui minimi dal 10 gennaio. Il saldo da inizio anno si è ridotto a +4,7% con un tonfo del 36% rispetto ai picchi a 123,7$ toccati l’8 marzo.

Ad alimentare le vendite sono i timori sulle ricadute sulla domanda delle mosse aggressive sui tassi da parte della Fed. Inoltre pesa il forte rafforzamento del dollaro Usa.