Oracle: utili trimestre sopra le stime

16 Dicembre 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Utili pro forma appena sopra le stime degli analisti per Oracle nel secondo trimestre fiscale.

Deludono i ricavi mentre le vendite dei servizi cloud sono in crescita tanto che Oracle ha affermato di aver superato Salesforce. Il gruppo di software inoltre intende continuare a fare del suo meglio anche grazie all’acquisizione di Netsuite. Cedola di 0,15 dollari per i soci.

Intanto la numero uno di Oracle, il co-amministratore delegato Safra Catz ha preso parte all’incontro con Donald Trump entrando nel transition team del presidente eletto insieme ad altre otto persone.