Olio made in Italy: via libera a contratto filiera per 50 milioni di euro

28 Giugno 2018, di Mariangela Tessa

Via libera al più grande contratto di filiera per l’olio made in Italy di sempre per un quantitativo di 10 milioni di chili e un valore del contratto di filiera di oltre 50 milioni di euro con l’obiettivo di assicurare la sicurezza e la diffusione dell’olio italiano al 100% stabilizzando le condizioni economiche della vendita.

La storica intesa è stata sottoscritta oggi a Palazzo Rospigliosi, a Roma, da Coldiretti, Unaprol, Federolio e Fai Spa (Filiera agricola italiana) e coinvolge le principali aziende di confezionamento italiane.