Nuovo round di licenziamenti per Ing: addio a 7 mila posti di lavoro

3 Ottobre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) -Nuovo round di licenziamenti e ristrutturazioni per Ing. La società olandese di banca e assicurazione, ha annunciato un possibile taglio del 13% della forza lavoro (circa 7 mila posti di lavoro), nell’ambito di un piano di riduzione di costi. Il gruppo punta così a risparmiare 900 milioni annui. La riduzione del personale dovrebbe riguardare principalmente le sedi in Belgio (3.500 posti) e nei Paesi Bassi (2.300).