Nissan vuole quota Francia di Renault

8 Marzo 2018, di Mariangela Tessa

Renault e il partner Nissan  sono al lavoro per definire un’alleanza piú stretta. Lo riferisce l’agenzia Reuters, secondo la quale nel progetto di alleanza dei due gruppi il produttore auto giapponese rileverebbe la maggior parte del 15% detenuto da Parigi nella società francese.

Scrive la Reuters:

I due gruppi automobilistici sono in colloqui con funzionari governativi sulle proposte del numero uno di Renault-Nissan Carlos Ghosn che vedrebbero Parigi rinunciare alla sua influenza in Renault e la casa francese abbandonare il controllo su Nissan, secondo tre fonti. Ma qualsiasi accordo deve ancora affrontare ostacoli significativi — non da ultimo la sua estrema sensibilità politica in Francia — e deve ancora ricevere l’approvazione del governo, hanno detto le fonti. Per raggiungere lo scopo deve bilanciare gli interessi francesi e giapponesi, evitando che appaia come un takeover.

Ma proprio su questo terreno, la strada sembra in salita. Il Governo francese, secondo quanto riporta un portavoce del governo,  non sarebbe pronto a cedere la sua quota. Questa mattina il titolo Renault perde alla Borsa di Parigi lo 0,74%.