Mps verso aumento capitale da 2,5 miliardi. Ecco le quattro banche in corsa per garantire la ricapitalizzazione

8 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

dopo le indiscrezioni riportate dall’agenzia Ansa, secondo cui la banca partecipata per il 64% dal Tesoro lancerà l’aumento di capitale da 2,5 miliardi di euro. L’annuncio è atteso per il prossimo 23 giugno, quando il nuovo amministratore delegato Luigi Lovaglio presenterà il piano industriale del Monte dei paschi di Siena.

“In fase di definizione, a quanto apprende l’ANSA, anche il consorzio di garanzia che dovrà assicurare la buona riuscita della ricapitalizzazione, che verrà sottoscritta per la sua quota dal Tesoro.Per la firma del pre-underwriting agreement sarebbero in pole position Bofa, Credit Suisse, Jp Morgan e Mediobanca”, precisa l’agenzia di stampa.

Il titolo Mps segna un lieve calo (-0,13%), scendendo a 0,7925 euro)