Mps, Tesoro su aumento capitale: ‘con revisione piano sarà indicato l’importo. Da lanciare a condizioni di mercato’

1 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Titolo Mps in rialzo dell’1,5% circa, dopo il comunicato diramato dalla banca senese e le dichiarazioni rilasciate nel corso di un’audizione alla commissione Finanze della Camera dal sottosegretario all’Economia Federico Freni. L’indice Ftse Mib di Piazaza ffari è al momento ingessato.

“Il lavoro del ministero sta progredendo in un costante dialogo con la Commissione in vista della presentazione del piano industriale aggiornato, su cui la banca sta lavorando e che sarà a breve presentato al mercato”, ha detto Freni, stando a azquanto riportato dall’agenazia Il Sole 24 Ore Radiocor.

Freni ha aggiunto che “con la revisione del piano industriale Monte dei Paschi indicherà anche l’ammontare dell’aumento di capitale necessario a sostenere il piano stesso. L’aumento dovrà essere realizzato a condizioni di mercato e vedere il coinvolgimento anche degli azionisti terzi, per ottenere la necessaria autorizzazione della Commissione europea alla sottoscrizione da parte del ministero”.

Ieri, nel tardo pomeriggio Mps – controllata per il 64% dal Tesoro – ha diramato una nota scrivendo che “proseguono le interlocuzioni con la BCE e – per il tramite del Ministero dell’Economia e delle Finanze – con la DG COMP (Directorate-General for Competition), in merito ai contenuti del Piano Industriale 2022- 2026”.

Il Monte dei Paschi di Siena ha poi aggiunto che, “come comunicato il 6 maggio, la presentazione del Piano Industriale è in programma il prossimo 23 giugno”.