Morgan Stanley: conti in calo, utili scivolano dell’11% ma battono le attese nel I trimestre

14 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Banche protagoniste della stagione degli utili a Wall Street. Prima dell’avvio delle contrattazioni a New York, sono arrivati i conti di Morgan Stanley ha chiuso il primo trimestre con in profitti in calo ma superiori alle aspettative. Nel dettaglio, l’utile netto della banca Usa è sceso dell’11% a 3,54 miliardi di dollari, ossia 2,02 dollari per azione, rispetto ai 3,98 miliardi, ossia 2,19 per azione, dell’analogo periodo nel 2021. I ricavi invece scivolati del 6% a 14,8 miliardi contro i 15,7 miliardi di un anno prima. Secondo il consensus raccolto da FactSet, si attendeva un utile per azione (Eps) di 1,17 dollari con un fatturato di 14,25 miliardi.