Monsanto rifiuta offerta della Bayer: “finanziariamente inadeguata”. Titolo giù

20 Luglio 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Nessuna trattativa in corso tra la Monsanto e la Bayer. Per la seconda volta la Bayer ha rivisto al rialzo l’offerta per l’acquisto della Monsanto portandola a 65 miliardi di dollari e mettendo sul piatto 125 dollari per azione.

Secondo la multinazionale specializzata in Ogm l’offerta rivista della Bayer è “finanziariamente inadeguata”, anche se rimane aperta a trattive.