Moncler inarrestabile: capitalizzazione sfonda 10 miliardi, supera Tim e Poste Italiane

2 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

Giornata da incorniciare per Moncler. Nonostante le quotazioni abbiano raggiunto un prezzo ben superiore alla media di consensus degli analisti (vicina ai 36 euro), le azioni del gruppo di abbigliamento si confermano le migliori di Piazza Affari anche in una seduta di vendite come quella odierna.

Intorno alle 14,30 il titolo guadagna l’1,08% a 39,66 euro spinto, secondo le indiscrezioni di mercato, da una raccomandazione positiva degli analisti di Bank of America Merrill Lynch (da “neutral” a “buy”). Con la performance odierna, le Moncler raggiungono i 10 miliardi di euro di capitalizzazione, valore ben superiore a quello attuale di gruppi come Tim, Poste Italiane e Terna.