Molestie sessuali Cbs, nessuna buonuscita all’ex ceo

18 Dicembre 2018, di Mariangela Tessa

Leslie Moonves, ex ceo di Cbs, che lo scorso settembre è stato costretto a dire addio al gruppo media che dirigeva per molestie sessuali la ricca buonuscita da 120 milioni di dollari su cui puntava. Lo ha annunciato il consiglio di amministrazione della società. Secondo l’azienda ci sono le basi per mettere fine al rapporto con Moonves per giusta causa e dunque a non versargli alcun dollaro.