Minute Fed: inizio tapering QE a metà novembre, con riduzione mensile di acquisti di $15 miliardi

14 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

La Federal Reserve di Jerome Powell potrebbe iniziare a ridurre l’ammontare di asset che acquista ogni mese nell’ambito del suo programma di Quantitative easing, lanciando così il tapering, a partire dalla metà di novembre. E’ quanto emerge dalle minute relative all’ultimo meeting di settembre.

Il tapering potrebbe essere avviato attraverso una riduzione degli acquisti di $10 miliardi per i Treasuries Usa e di $5 miliardi per i titoli garantiti dai mutui, per un ammontare complessivo di $15 miliardi al mese. Al momento, con il suo programma di QE, la Fed acquista asset per un valore totale di $120 miliardi al mese.

Dai verbali è emerso che gli esponenti del Fomc, il braccio di politica monetaria della Fed, nel corso del meeting di settembre, hanno manifestato preoccupazione per il trend dell’inflazione, affermando che potrebbe durare di più “rispetto a quanto previsto al momento”.