Minute Bce: implicazioni negative per inflazione da ulteriore apprezzamento del tasso di cambio

14 Maggio 2021, di Alessandra Caparello

Un ulteriore apprezzamento del tasso di cambio potrebbe avere implicazioni negative per le prospettive di inflazione.  Così si legge nelle minute del meeting dell’ultima riunione del Consiglio direttivo della Bce, diffuse dall’Eurotower.

L’ottimismo riguardo alla crescita globale è stato anche il motore principale dei mercati azionari dice la Bce secondo cui inoltre, gli indicatori a breve termine indicavano una ripresa a partire dal secondo trimestre del 2021. I rischi per le prospettive di crescita dell’area dell’euro hanno continuato ad essere al ribasso nel breve termine, ma sono rimasti più equilibrati nel medio termine.