Migranti, proposta italo-tedesca di controllo Ue al confine fra Libia e Niger

15 Maggio 2017, di Alberto Battaglia

In una lettera datata 11 maggio i ministri dell’Interno italiano e tedesco hanno chiesto alla Commissione Ue di intervenire in una missione al confine fra Libia e Niger, al fine di contenere il flusso migratorio che salpa verso le coste europee. Una copia della lettera è stata consultata dall’agenzia Afp. Lo scopo del controllo dei confini fra i due Paesi africani, secondo quanto si legge nella missiva, è quello di “prevenire che centinaia di migliaia di persone rischino la loro vita in Libia o nel Mediterraneo nelle mani degli scafisti”.