Meta, si dimette la n.2 Sheryl Sandberg e il titolo scivola giù del 2,5%

2 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Sheryl Sandberg, chief operating officer (Coo) di Meta Platforms, in pratica la n. 2 di Facebook dopo Zuckerberg ha annunciato sui social che si dimetterà dall’incarico. La news ha subito avuto un impatto sul titolo, che ieri ha chiuso in calo del 2,5%.

La manager ha scritto che lascerà l’azienda in autunno, dopo 14 anni, per scrivere un nuovo capitolo della sua vita e assumere un impegno attivo sul piano sociale per le donne. Javier Olivan assumerà l’incarico di chief operating officer di Meta al suo posto, ha contro annunciato Mark Zuckerberg.