Meta permetterà di vendere beni ed esperienze digitali su Horizon Words

12 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Meta Platforms, proprietaria di Facebook, sta iniziando a testare gli strumenti per la vendita di beni ed esperienze digitali all’interno della sua piattaforma di realtà virtuale Horizon Worlds.

Il progetto è una spinta fondamentale del piano per creare il metaverso.
Gli strumenti saranno disponibili inizialmente per un gruppo selezionato di utenti che stanno creando classi virtuali, giochi e accessori di moda all’interno della piattaforma della società, che è accessibile tramite cuffie VR. Utilizzando tale strumento, questi utenti selezionati saranno in grado di vendere i loro accessori o offrire l’accesso a pagamento a spazi digitali specializzati. “Vogliamo che ci siano tonnellate di mondi fantastici, e affinché questo accada ci devono essere molti creatori che possono sostenere se stessi e fare il loro lavoro”, ha detto l’amministratore delegato Mark Zuckerberg . “Grazie a questo test, otterremo i feedback degli utenti. Questi strumenti sono importanti poiché in futuro potranno consentire alle persone di guadagnarsi da vivere grazie al metaverso, dove sarà possibile acquistare beni, servizi digitali ed esperienze”. Ovviamente ci saranno delle linee guida da rispettare: “Se vedi qualcosa che sembra violare le nostre politiche, puoi inviare una segnalazione per la revisione” ha chiarito la società.