Mercato lavoro Usa in ottima salute: richieste sussidi disoccupazioni scendono al minimo dal 1969

24 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Ottime notizie dal fronte del mercato del lavoro degli Stati Uniti. Il numero dei lavoratori americani che hanno fatto richiesta per la prima volta per l’ottenimento dei sussidi di disoccupazione è scivolato su base settimanale di 28.000 unità, a quota 187.000, facendo decisamente meglio rispetto alle 212.000 unità attese, e scendendo al valore più basso dal 1969.

Il dato della settimana precedente è stato rivisto lievemente al rialzo dai 214.000 inizialmente comunicati a 215.000.

La media mobile delle ultime quattro settimane si è attestata a 211.750, in calo rispetto alle 215.000 unità precedenti.

Il numero dei lavori americani che continuano a beneficiare dei sussidi di disoccupazione è stato pari a 1,35 milioni, meglio degli 1,41 milioni attesi.