McKinsey: dirigenti aziendali sempre più diffidenti nei confronti dell’economia globale e locale

2 Ottobre 2018, di Alessandra Caparello

A settembre 2018 il sentiment aziendale è in calo per il terzo trimestre e le prospettive globali stanno peggiorando a un ritmo più veloce rispetto alle condizioni locali.

Lo dice l’ultimo sondaggio di McKinsey per le imprese. I dirigenti sono più cauti di quanto lo siano stati durante tutto l’anno. Le aspettative per le attività commerciali sono in calo, i rischi legati al commercio sono ancora percepiti come principali minacce alla crescita e, per la prima volta quest’anno, meno della metà prevede che il tasso di crescita economica, sia a livello nazionale che globale, aumenti nei prossimi sei mesi.