Matrimonio AT&T – Time Warner, nuovo stop dal Dipartimento di Giustizia

13 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

A un mese dal via libera al matrimonio, nuovo ostacolo alla fusione tra AT&T e Time Warner. Questa volta arriva dal Dipartimento di Giustizia Usa che ha annunciato di aver pronto un appello contro il sì all’acquisizione, che era arrivato a metà giugno dopo l’approvazione del giudice federale Richard J. Leon.

Il procedimento di appello potrebbe trascinarsi per altri mesi, tenendo in forse il nuovo colosso dei media nato da un’operazione da oltre 80 miliardi di dollari. L’annuncio dell’appello è solo preliminare e il governo non si addentra nelle regioni legali