Nasce colosso dell’acciaio: Thyssenkrupp si fonde con Tata Steel

20 Settembre 2017, di Mariangela Tessa

Matrimonio nell’acciaio tra la tedesca Thyssenkrupp e il gruppo indiano Tata. Le due società hanno annunciato di aver siglato un memorandum per fondere le loro attività dell’acciaio in Europa. Dalle nozze, nascerà il secondo produttore più grande della regione dopo ArcelorMittal.

Il memorandum d’intesa prevede una joint venture paritetica (al 50%) che dovrebbe essere finalizzata nel 2018 e prevede sinergie annuali tra i 400 e i 600 milioni di euro. Previsto anche il taglio di 4mila posti di lavoro.