Market mover: l’agenda macro della giornata

20 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

L’ultima seduta della settimana sarà piuttosto povera di indicazioni. L’agenda macro di oggi prevede la sola pubblicazione della fiducia dei consumatori nell’Eurozona.

Intanto questa mattina dal Giappone è giunto l’aggiornamento sull’inflazione che ad aprile ha segnato un rialzo, su base annua, del 2,5%, al record dall’ottobre del 2014. C’è da dire che i numeri di otto anni fa furono condizionati dall’aumento dell’Iva, il che significa che, non considerando il caso specifico, l’inflazione è salita al ritmo più sostenuto dal dicembre del 1991.