Market mover: l’agenda macro della giornata

10 Febbraio 2022, di Redazione Wall Street Italia

L’attenzione dei mercati oggi è rivolta al dato sull’inflazione negli Stati Uniti a gennaio, che dovrebbe salire ancora attestandosi al 7,3% su base annua, soprattutto per le pressioni della componente energia. Sempre da Oltreoceano in uscita oggi anche le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione.

L’agenda macro di oggi prevede anche la riunione della banca centrale della Svezia e del Messico. Si segnala anche la pubblicazione delle nuove stime economiche da parte della Commissione europea e il nuovo rapporto mensile dell’Opec, nel quale sarà indicata l’entità del rialzo della produzione a gennaio da parte dei membri del cartello, un’informazione importante in questa fase di mercato con il petrolio ben sopra i 90 dollari al barile.

Sul fronte emissioni, in programma l’asta del Tesoro di Bot annuali per 6,5 miliardi. Infine, sul fronte societario, oggi Banca Ifis presenterà il suo nuovo business plan 2022-2024, mentre prosegue la stagione delle trimestrali, tra cui si segnalano quelle di Banca Generali, Banca Mediolanum e illimity.