M&A: Lavazza acquista Carte Noire

11 Marzo 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Parlerà italiano il caffè parigino dopo che la Lavazza ha annunciato l’acquisto di Carte Noire, leader in Francia nel mercato della caffeina. Oggetto dell’acquisizione sono i marchi e le attività di Carte Noire all’interno dell’area economica europea.

L’azienda nel 2015 ha realizzato un fatturato in crescita dell’8,1% superando 1,4 miliardi e per il 2016 prevede di raggiungere quota 1,7 miliardi. Ecco il commento di Antonio Baravalle, a.d della Lavazza:

“L’acquisizione di Carte Noire da parte di Lavazza unisce due aziende che sono simili per storia, per livello di immagine e cultura della qualità. Allo stesso tempo, la complementarietà dei rispettivi segmenti di consumo, che vede Lavazza tra i marchi leader in Francia nel mercato fuori casa e Carte Noire in quello domestico, apre la strada a grandi potenzialità di sviluppo”.