Lusso & Finance: Pozzi Milano pronta ad approdare in Borsa, sbarco previsto entro l’estate

6 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Pozzi Milano prepara lo sbarco a Piazza Affari entro l’estate. La volontà di quotarsi in Borsa è stata annunciata ieri in occasione della seconda edizione del Finance Gala di Integrae Sim. E la comunicazione ufficiale dello sbarco sul segmento EGM di Borsa Italiana è stata fatta da Diego Toscani, ceo di Promotica, e Rinaldo Denti, ex ceo Dmail e Frendy Energy e imprenditore attivo da 30 anni in vari settori.

Toscani, che riveste il ruolo di presidente della società, detiene la maggioranza delle azioni con una quota del 70% circa, mentre Denti è secondo socio con il 16% del totale oltre a un gruppo molto qualificato di soci e imprenditori bresciani. Rinaldo Denti è anche ceo di Pozzi Brand, società controllata che si occupa della divisione licensing Italia e Worldwide.

Nel dettaglio, il progetto industriale prevede di rilanciare in chiave attuale lo storico marchio del lusso Pozzi che a cavallo tra Otto e Novecento ha anticipato i grandi brand del lusso italiani. “Il nostro progetto intende ripristinare un grande valore per la media e piccola imprenditoria italiana che potrà unirsi a noi in questo straordinario percorso di crescita che non ha praticamente limiti”, ha dichiarato Diego Toscani.