Louisiana: 7 i morti nelle inondazioni. Obama proclama stato d’emergenza

16 Agosto 2016, di Alessandra Caparello

BATON ROUGE (WSI) – Sale a 7 il numero delle vittime delle inondazioni che hanno colpito la Louisiana, e che hanno costretto migliaia di persone – si parla di almeno 20.000 – a lasciare la loro casa. Tra queste, 10.000 si trovano in ricoveri di emergenza. Il presidente Barack Obama ieri ha dichiarato lo stato di emergenza federale.

Da segnalare come diverse zone della Louisiana – colpita la parte a sud dello stato Usa – siano state travolte da 50 centimetri di pioggia dallo scorso giovedì, con acqua e fango che hanno sommerso diverse case.