Lombardia: nasce la superutility con A2A socio di maggioranza

25 Gennaio 2018, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Arriva la superutility della Lombardia dopo due anni di trattative. Le ex municipalizzate di tutti i capoluoghi fatta eccezione di Mantova si sono così riunite in una sola e A2A giocherà il ruolo di partner industriale con una quota del 38,9%.

I principali soci della nuova Acsm-Agam saranno i Comuni con Lario Reti Holding al 23,05%, Monza al 10,53%, Como al 9,61%, Sondrio al 3,3% e Varese all’1,29%