L’irruzione di Apple nel BNPL provoca il tonfo di Affirm a Wall Street

7 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

L’approdo di Apple nel business del Buy Now, Pay Later (BNPL) provoca il tonfo di Affirm, società leader in questo segmento. Alla Worldwide Developers Conference (WWDC) tenuta ieri il colosso di Cupertino ha annunciato il servizio chiamato Apple Pay Later che sarà disponibile tramite Apple Pay, consentendo ai consumatori di pagare gli acquisti in quattro pagamenti uguali in sei settimane senza interessi o commissioni.