Leonardo: fusione tra DRS e RADA , per Equita è value accretive

21 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Sale in Borsa il titolo Leonardo che al momento segna +6% dopo aver annunciato che la controllata statunitense Drs e Rada Electronic Industries hanno firmato un accordo vincolante per la fusione di Rada in Leonardo DRS e automatica quotazione di quest’ultima.
Il deal prevede che DRS acquisti il 100% di RADA in cambio dell’assegnazione agli attuali azionisti di RADA del 19,5% di DRS mentre LDO manterrà l’80,5%. L’operazione è soggetta all’approvazione degli azionisti di RADA e all’ottenimento di alcuni nullaosta. Closing previsto entro fine anno. Secondo Equita l’accordo è value accretive.